ISO 9001:2008 (QUALITÀ)

La norma UNI EN ISO 9001 riemessa nel 2008 nella nuova versione, regola il sistema digestione della qualità di prodotti e servizi con l’unico obbiettivo di ottenere la soddisfazione del cliente finale. Il modello di riferimento è implementato sulla base della metodologia Plan, Do Check Act PDCA, che consiste nell’instaurare un circolo virtuoso di miglioramento in favore dell’efficienza e della efficacia aziendale.

Stabilire, implementare, monitorare, rivedere e migliorare il sistema di gestione sono gli step iterativi della metodologia che mette il cliente al centro del processo produttivo aziendale. I requisiti forniti dal cliente diventano il punto d’inizio di un approccio per processi che culmina nel momento della validazione finale del prodotto consegnato o del servizio erogato.

La norma ISO 9001  ha il beneficio di “mettere ordine” in un contesto imprenditoriale a volte confuso in cui le attività produttive sono caotiche, time consuming e cost increasing. Quindi almeno come primo risultato di questa riorganizzazione del modello produttivo si possono rapidamente conseguire risparmi di tempo e di denaro.

L’implementazione per innovare

Il passaggio della fase di monitoraggio e misurazione o analisi dei dati, o fase “check”, può essere effettuato tenendo presente il valore di fondo di un’organizzazione che vive in un mercato globalizzato che richiede risposte rapide e nello stesso tempo affidabili.

È quindi necessario individuare, raccogliere ed analizzare dati idonei sui processi cardine aziendali,  per dimostrare l’adeguatezza e l’efficacia del sistema di gestione e per poter apportare miglioramenti dove serve. In quest’ottica, gli indicatori prestazionali del sistema non devono essere solo implementati, ma devono avere dei valori di riferimento che siano la soglia per l’accettazione di conformità e per la determinazione delle azioni che realizzino un significativo miglioramento.

Queste azioni possono essere preventive o correttive ma perché siano strumento di innovazione devono essere applicate ogni giorno a riprova della diffusione in azienda della cultura del dato e delle decisioni basate su di esso. Questo tipo di  accorgimenti si ripercuotono positivamente sull’azienda, permettendole una maggiore capacità di concorrenza.

I consulenti di GRUPPO UNIKO affiancano i propri clienti nella realizzazione delle procedure richieste dalla norma fino all’ottenimento della certificazione.