MODELLO 231

I MODELLI ORGANIZZATIVI DI GESTIONE E CONTROLLO 231
COME PREVENIRE IL RISCHIO DI SANZIONI PENALI PER LE AZIENDE

 

IL DECRETO LEGISLATIVO 231/2001

 IL Decreto Legislativo n. 231/2001 (vedi decreto) ha introdotto per la prima volta in Italia la responsabilità amministrativa (penale) delle società per una serie di reati commessi da amministratori o dipedenti.

Se un amministratore o un dipendente commette un determinato reato a vantaggio o nell’interesse della società quest’ultima verrà ritenuta responsabile.

In tal caso il Giudice applicherà alla società delle sanzioni pecuniarie o, nei casi più gravi, potrà addirittura sospendere/interrompere l’esercizio dell’attività, escludere la società dalle agevolazioni o finanziamenti, vietare la pubblicizzazione di beni/servizi o vietare la contrattazione con la pubblica amministrazione.

LA VISIONE DI GRUPPO UNIKO

 La disciplina del D.Lgs. 231/2001 prevede una forma di esonero dalla responsabilità se l’azienda dimostra di aver adottato ed efficacemente attuato un «Modello Organizzativo di Gestione e Controllo».

Gruppo Uniko, da sempre sensibile alle esigenze delle aziende clienti, ha ideato un servizio/prodotto WEB basato sulle tecnologie di nuova generazione. Il Modello Organizzativo di gestione e Controllo proposto tramite interfacce intuitive e semplicemente consultabili permette di tenere sotto controllo i vari processi aziendali in modo tale da evitare la commissione di reati e quindi di incappare nella responsabilità penale.

Una volta implementato il Modello Organizzativo di Gestione e Controllo, affinchè lo stesso abbia l’efficacia prevista dalla legge, dovrà essere nominato un Organismo di Vigilanza.

Gruppo Uniko con i propri professionisti è in grado di espletare le funzioni dell’Organismo di Vigilanza garantendo un costante aggiornamento del Modello.

 Riportiamo di seguito alcune delle schermate esemplificative del Modello.

Analizzare - 231

  a        

a

a

a

a

ANALIZZARE

 

 

 

 

 

Controllare e Gestirea

a

a

CONTROLLARE 

E GESTIRE

 

 

 

Prevenire

a

a

a

a

PREVENIRE

 

 

 

 

IL MODELLO ORGANIZZATIVO DI GRUPPO UNIKO E’:

IN «LINEA» CON I NOSTRI TEMPI E CON LE SEGUENTI CARATTERISTICHE

  • Web-Based («utilizzo In Cloud»);
  • Fruibile;
  • Facilità di Aggiornamento;
  • Immediato;
  • Scalabile;
  • Modulare (Small Business);
  • Integrato (con sistemi di gestione Qualità, Sicurezza e Ambiente).

SVILUPPATO DA UN TEAM MULTIDISCLIPLINARE DI ESPERTI – ISTITUTO ISR – (avvocati, ingegneri, commercialisti, fisici, esperti in sicurezza, esperti in gestione ambientale) in collaborazione con il dipartimento di ECONOMIA AZIENDALE DELL’UNIVERISTA’ DI VERONA

  • Basato su un calcolo matematico alla cui base c’è un algoritmo «di proprietà» che   quantifica in modo preciso la possibile sanzione;
  • Garantisce «l’idoneità» giuridica del modello;
    • Algoritmo è basato sulle legislazioni di ben 9 paesi (Usa, Messico, Spagna, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Romani e Russia).
  • ORGANISMO DI VIGILANZA MULTIDISCIPLINARE

a

I BENEFICI – PERCHE’ ADOTTARE UN MODELLO ORGANIZZATIVO DI GESTIONE E CONTROLLO

I benefici che un’azienda riscontra una volta che ha adottato un Modello Organizzativo di Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs. 231/2001 realizzato da Gruppo Uniko sono i seguenti

  • miglioramento delle performances di tutte le aree aziendali ottimizzando e formalizzando le procedure presenti;
  • possibilità di controllare on line in qualsiasi momento e da qualsiasi postazione, i vari processi aziendali e i rischi di commissione degli illeciti nel caso in cui non si stiano rispettando le norme di legge;
  • esonero dalla responsabilità penale;
  • riduzione delle sanzioni pecuniarie;
  • eliminazione delle sanzioni interdittive dall’esercizio dell’attività;
  • non pubblicazione della sentenza di condanna.